• Italiano

BRACCIALE KRAKATOA

38.00 €

"Krakatoa" è uno dei gioielli della collezione Cryady in cui a spiccare sono le pietre naturali laviche, che grazie al loro colore opaco e alla ruvidità che le caratterizzano, conferiscono preziosità al bracciale. A queste pietre naturali sono abbinati sassi naturali di color turchese e due diversi tipi di rondelle in metallo a bagnate in argento invecchiato: una di forma floreale e l'altra rigata. Cryady ha scelto di dare il nome "Krakatoa" a questo gioiello perchè ispirata da un vulcano allo stato di caldera attiva dell'isola indonesiana di Rakata, posto nello stretto della Sonda fra le isole di Sumatra e Giava. Il nome Krakatoa viene anche usato per riferirsi al gruppo di isole circostanti, che costituiscono i resti di un'isola molto più grande costituita, prima della catastrofica eruzione del 1883, da 3 distinti picchi vulcanici. Il Krakatoa è conosciuto per la violentissima eruzione avvenuta il 27 agosto 1883, che sprigionò un'energia pari a 200 megatoni (circa 4 volte quella della Bomba Tsar) e che provocò quello che presumibilmente fu il rumore più forte mai udito sul pianeta in epoca storica, un boato che sarebbe stato avvertito a quasi cinquemila km di distanza. L'esplosione ridusse in cenere l'isola sulla quale sorgeva il vulcano e scatenò un'onda di maremoto alta 40 metri che correva alla velocità di 300 km/h. Come ogni gioiello Cryady, "Vulcano" è realizzato dai nostri artigiani, che mano lavorano ogni singola componente, realizzando veri e proprie creazioni che possono essere abbinati ad ogni outfit, dall'elegante, allo street, al rock style. Questi dettagli sono rappresentativi del made in Italy e della cura in ogni singolo passaggio che i nostri artigiani operano per creare ogni gioiello.  

Materiale: lega seminaturale (alluminio, zinco, magnesio), ottone, pietre naturali (pietra lavica), sassi naturali color turchese, acciaio
Trattamento: argento antico anallergico antimacchia (senza nikel)

Quantità
-
+

"Krakatoa" è uno dei gioielli della collezione Cryady in cui a spiccare sono le pietre naturali laviche, che grazie al loro colore opaco e alla ruvidità che le caratterizzano, conferiscono preziosità al bracciale. A queste pietre naturali sono abbinati sassi naturali di color turchese e due diversi tipi di rondelle in metallo a bagnate in argento invecchiato: una di forma floreale e l'altra rigata. Cryady ha scelto di dare il nome "Krakatoa" a questo gioiello perchè ispirata da un vulcano allo stato di caldera attiva dell'isola indonesiana di Rakata, posto nello stretto della Sonda fra le isole di Sumatra e Giava. Il nome Krakatoa viene anche usato per riferirsi al gruppo di isole circostanti, che costituiscono i resti di un'isola molto più grande costituita, prima della catastrofica eruzione del 1883, da 3 distinti picchi vulcanici. Il Krakatoa è conosciuto per la violentissima eruzione avvenuta il 27 agosto 1883, che sprigionò un'energia pari a 200 megatoni (circa 4 volte quella della Bomba Tsar) e che provocò quello che presumibilmente fu il rumore più forte mai udito sul pianeta in epoca storica, un boato che sarebbe stato avvertito a quasi cinquemila km di distanza. L'esplosione ridusse in cenere l'isola sulla quale sorgeva il vulcano e scatenò un'onda di maremoto alta 40 metri che correva alla velocità di 300 km/h. Come ogni gioiello Cryady, "Vulcano" è realizzato dai nostri artigiani, che mano lavorano ogni singola componente, realizzando veri e proprie creazioni che possono essere abbinati ad ogni outfit, dall'elegante, allo street, al rock style. Questi dettagli sono rappresentativi del made in Italy e della cura in ogni singolo passaggio che i nostri artigiani operano per creare ogni gioiello.  

Materiale: lega seminaturale (alluminio, zinco, magnesio), ottone, pietre naturali (pietra lavica), sassi naturali color turchese, acciaio
Trattamento: argento antico anallergico antimacchia (senza nikel)

x